CASO CIRO ESPOSITO Rinviato a giudizio un secondo tifoso del Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58
Ciro Esposito
Ciro Esposito

Rinvio a giudizio per Alfonso Esposito il tifoso del Napoli accusato di rissa aggravata e lesioni per aver partecipato il 3 maggio dello scorso anno in occasione della finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli alla rissa che si concluse con il ferimento e la successiva morte del tifoso Ciro Esposito.

Il gup Massimo Di Lauro ha disposto che per il 27 ottobre prossimo venga fissato il processo in coincidenza con il giudizio che per gli stessi fatti vede imputati in Corte di Assise Daniele De Santis accusato dell’omicidio volontario di Ciro Esposito nonché di lesioni e del tifoso Gennaro Fioretti imputato delle stesse accuse contestate ad Alfonso Esposito. Ciò consentirà la riunione dei due procedimenti in un unico fascicolo. Oggi nel corso dell’udienza conclusasi con il rinvio a giudizio di Alfonso Esposito era presente in aula anche Daniele De Santis che risulta parte lesa nei confronti sia di Alfonso Esposito sia di Gennaro Fioretti.

Fonte: AdnKronos