GAZZETTA DELLO SPORT Pjanic, il mago delle punizioni: “Le traiettorie le ho in testa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:52
Pjanic
Pjanic

Nessuno meglio di Miralem Pjanic in Europa. Secondo quanto riporta il quotidiano sportivo, infatti, in questo momento nei 5 campionati europei più famosi nessuno su punizione è stato decisivo quanto Pjanic. Dall’inizio della stagione Miralem da fermo ha infatti segnato tre volte: contro Juventus, Carpi e appunto Empoli. Eriksen (Tottenham) e Willian (Chelsea) sono fermi a due, un plotone di stelle ha fatto centro una sola volta (Griezmann, Balotelli, Insigne, Neymar, Oscar, Calhanoglu e tanti altri). Ma non c’è da sorprendersi, perché da quando è in Italia (estate 2011) Pjanic ha già segnato dieci volte su punizione. Nello stesso arco di tempo in Italia ha fatto meglio solo Pirlo (12), ma rispetto all’ex juventino Pjanic ha una percentuale di realizzazione migliore, avendo calciato meno volte di lui (soprattutto all’inizio, quando molte punizioni finivano sui piedi di Totti).