CORRIERE DELLA SERA Rivincita Maicon: “Sono ancora utile. Scudetto? Strada giusta, ma è lunga”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36
Maicon
Maicon

Poche, troppo poche le presenze di Maicon per poter sperare di cavare qualcosa di buono, ma Rudi Garcia aveva spiegato che alla base della sua scelta di non farlo giocare più titolare c’era solo una motivazione tecnica.
Contro l’Udinese il terzino brasiliano ha dimostrato che può essere ancora utile, asfaltando i difensori friulani.
Assist e gol in appena nove minuti, zittendo i molti critici nonostante le smentite del caso («Non ce l’avevo con nessun in particolare, anzi ce l’avevo col mio procuratore che mi sta chiamando troppo», ha glissato sorridendo a fine partita).

Alla fine, anche la gioia della fascia da capitano direttamente da Florenzi . E dopo ieri, l’ipotesi rinnovo non è più così remota. Non delude mai Miralem Pjanic, che anche ieri ha messo la gara in discesa la gara per i giallorossi: «È comunque una bella sensazione – le sue parole – per me è importante segnare ma è ancora più importante che la squadra vinca, e io cerco di fare sempre il massimo. Affrontiamo ogni partita alla stessa maniera, e lo abbiamo dimostrato più volte». A riportarlo è l’edizione odierna de Il Corriere della Sera.