PRIMAVERA Roma-Pescara 0-1, De Rossi: “Non abbiamo fatto una bella prestazione”. Soleri: “Risultato non giusto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:05
Alberto De Rossi
Alberto De Rossi

La Roma Primavera trova la prima sconfitta in campionato per mano del Pescara, con il punteggio di 0-1. Al termine della partita ha parlato il tecnico Alberto De Rossi:

Cosa è successo?

“Dovremmo prendercela con gli attaccanti o con i giocatori offensivi, ma non è cosi. Oggi non abbiamo fatto una bella prestazione, abbiamo incontrato una squadra forte, rapida, veloce, che ci ha messo in grande difficoltà. Nel primo tempo non siamo riusciti quasi mai ad avvicinarci alla porta. Non è vero che abbiamo sbagliato solo i gol, perché oggi non siamo stati noi”.

Nel secondo tempo ci si è messo anche il vento…

“La Roma deve fare molto di più, non c’è niente da fare. I ragazzi ce l’hanno messa tutta. Se avessimo fatto un p0′ prima certe cose forse avremmo ottenuto il pareggio e penso che nessuno avrebbe gridato allo scandalo. Dobbiamo giocare più di squadra, non riusciamo più ad accorciare ultimamente. Sono tante le cause che hanno creato questa sconfitta, ma siamo sempre in testa: come primo bilancio ci può stare”.

Martedì servirà una prestazione diversa

“Forse martedì troveremo meno difficoltà e più spazi. Troveremo sicuramente un’altra squadra. Dobbiamo ritrovare noi stessi”.

Fonte: Roma TV

 

Al termine del match ha parlato anche l’attaccante Edoardo Soleri:

“Ci siamo svegliati troppo tardi, non puoi svegliarti solo i 10′ finali. Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità e pensare a martedì”.

Rigore parato da Pop?

“E’ stato bravo, non mi sento di dire che oggi eravamo la solita squadra. Risultato forse non è giusto, potevamo meritarci il pareggio”.

Fonte: Roma TV