Calciomercato, in arrivo un ‘tesoretto’ da 50 milioni per la Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25
Walter Sabatini
Walter Sabatini

La Roma tra gennaio e giugno potrebbe guadagnare quasi 50 milioni di euro dalle cessioni a titolo definitivo di Ljajic, Doumbia, Sanabria e Skorupski.

Da Barcellona la Roma è tornata con un passivo pesantissimo, ma il futuro dei giallorossi nonostante la figuraccia catalana pare comunque roseo. In Champions League la qualificazione agli ottavi di finale è possibile, mentre in campionato la vetta è vicina. Ma i dirigenti giallorossi sorridono anche guardando ai guadagni futuri. Perché, come sottolineato da ‘La Repubblica’, il club giallorosso entro il mese di giugno potrebbe incassare la bellezza di 45 milioni di euro dalla vendita a titolo definitivo di calciatori che non fanno parte della propria rosa, e che attualmente stanno giocando in tutta Europa. Se Sabatini riuscirà concretamente a portare nelle casse quella cifra allora i giallorossi avranno un ulteriore ‘tesoretto’ da investire sul mercato.

Doumbia – La Roma conta di ricavare tantissimo dalla cessione di Seydou Doumbia. L’attaccante ivoriano la scorsa estate è tornato in Russia e con il CSKA Mosca è tornato a brillare. In campionato segna a raffica e in Champions League ha segnato 3 gol in 4 partite. Il club russo ha problemi economici e ha già detto che non potrà riscattarlo. Sabatini ha ricevuto una buona offerta da uno dei club di Pechino, ma vorrebbe cederlo al West Ham, che ha un budget elevatissimo perché dal prossimo avrà uno stadio di proprietà. La Roma per Doumbia vuole 20 milioni di euro.
Ljajic – Il club del presidente Pallotta potrebbe incassare parecchio anche dalla cessione a titolo definitivo all’Inter Adem Ljajic. L’attaccante serbo con Mancini ha quasi conquistato il posto da titolare e a giugno i nerazzurri potrebbero prenderlo con 11 milioni di euro.

Sanabria e Skorupski – In uscita anche Toni Sanabria, soffiato al Barcellona un anno e mezzo fa che con lo Sporting Gijon si sta distinguendo nella Liga. Sabatini vorrebbe cederlo per 10 milioni e sta già trattando la cessione con lo Sporting. Potrebbe essere ceduto anche il polacco Lukasz Skorupski che con l’Empoli di Giampaolo ha dimostrato di essere un ottimo portiere. Skorupski ha mercato in Bundesliga e se continuerà a giocare su livelli alti potrebbe essere venduti per 5 milioni di euro.