LA REPUBBLICA Roma, contestati i giocatori. A Trigoria 50 chili di carote

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:53
Roma-Fiorentina tifosi
Roma-Fiorentina tifosi

(M. Pinci) – Cinquanta chili di carote e uno striscione: “Buon appetito conigli”. Così sessanta tifosi della Roma hanno protestato davanti ai cancelli di Trigoria. Troppo forte la delusione dopo il 6-1 di Barcellona e il ko in casa contro l’Atalanta: ieri intorno alle 11 un gruppetto di sostenitori, rappresentanti della frangia più calda, ha scaricato sette casse di ortaggi davanti al centro sportivo. Curiosamente, proprio a poche ore dal “food day”, la raccolta alimentare in favore dei meno fortunati organizzata domenica all’Olimpico dalla Roma. Gli ultrà hanno anche tentato di consegnare una cassetta di carote ai calciatori, magari mentre uno di loro usciva in auto dopo l’allenamento. Prima di dileguarsi all’arrivo della polizia hanno potuto esporre il loro messaggio e intonare cori contro tutti, dalla squadra al presidente Pallotta. Che ha deciso di anticipare il suo sbarco a Roma: sarà nella capitale tra venerdì e sabato, in agenda il nuovo stadio, la questione del contratto di Totti ma anche i problemi della squadra.