AS ROMA Tommasi: “A Roma si fa fatica a tenere la barra dritta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17
Damiano Tommasi
Damiano Tommasi

«È strano che si parli già di stagione finita per la Roma, anche se siamo solo a metà campionato e si è passato il girone di Champions. Sappiamo quali sono i pregi ed i difetti di Roma e dell’ambiente, nel bene e nel male si dà per definitiva ogni situazione. Così come prima si osannava a prescindere, ora si critica a prescindere. Si fa fatica a tenere la barra dritta». Damiano Tommasi si esprime così sulla crisi dei giallorossi, acuita dall’eliminazione per mano dello Spezia negli ottavi di Coppa Italia.

«C’è ancora un campionato da giocare e gli obiettivi ci sono, la Coppa Italia era uno di questi e se ne è andato ma non per questo bisogna buttare una stagione via. Anche perché, ripeto, siamo solo a dicembre», dice Tommasi. Per l’ex centrocampista giallorosso, oggi alla guida dell’Assocalciatori, l’eventuale esonero del tecnico Rudi Garcia non è l’unica soluzione per uscire dal tunnel: «Una scossa è anche una vittoria convincente, riprendere a fare punti, recuperare giocatori importanti che oggi sono fuori o ritrovare l’autostima che qualcuno ha perso. Prima si gioca e si fanno risultati e prima l’ambiente si calmerà».

Fonte: adnkronos