CONFERENZA STAMPA Gasperini: “Dovevamo sfruttare le occasioni. Alla Roma mancano i tifosi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
Il tecnico del Genoa Gasperini
Il tecnico del Genoa Gasperini

Le dichiarazioni dalla sala stampa dell’Olimpico di Gian  Piero Gasperini, mister del Genoa:

Molto arrabbiato durante la partita. Risultato giusto o potevate sfruttarlo meglio?

“Potevamo fare meglio ma non ci siamo riusciti, nel primo tempo abbiamo fatto bene senza fare gol. La squadra ha avuto un discreto comportamento, dopo lo svantaggio l’hanno gestita. Nel finale c’è mancata l’energia”.

Le è parsa una Roma in crisi?

“A fine primo tempo il risultato non rispecchiava cosa si è visto. La Roma non giocava nel suo solito ambiente, senza sostegno, questo influisce e ne hanno risentito. Noi ce la siamo giocata, soffriamo per non riuscire a concretizzare lì davanti”.

In avanti non approfittate delle occasioni.

“E’ mancata precisione, non abbiamo fatto scelte giuste. Quando succede questo si fa sempre fatica, abbiamo avuto delle superiorità numeriche non concretizzate”.

Se al Genoa togliamo Pavoletti e Perotti andate in difficoltà?

“Sono due calciatori importanti come altri, son tutti elementi che dobbiamo recuperare. Speriamo andrà bene più avanti ed essere più competitivi. Difficilmente vieni a Roma con questa chance di fare risultato”.

La mancanza di gol e vittoria è un peso? O è soddisfatto dell’atteggiamento?

“Ci siamo complicati la classifica, anche nelle gare in casa, il morale non è al meglio ma dopo una sconfitta così c’è la sosta, poi il derby. Le motivazioni non devono mancare”.

Quinta sconfitta di fila, è un problema di organico o altro?

“Le sconfitte con Inter e Roma ci stanno. Quelle con Carpi e Bologna hanno peggiorato il cammino ma sono state sfortunate. In Coppa Italia è tutta colpa nostra, dobbiamo ripartire e abbiamo la possibilità di migliorare organico. La società farà il possibile, ho fiducia ma stiamo soffrendo troppo”.