LEGGO Niente da fare per Dzeko: la squalifica resta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:42
Dzeko
Dzeko

Domani contro il Milan Dzeko non ci sarà. E questa non è una novità visto che nemmeno a Trigoria speravano in una decisione diversa da parte della corte federale dopo il ricorso presentato ieri pomeriggio nel vano tentativo di annullare la 2ª giornata di squalifica rimediata per il doppio vaffa a Gervasoni in Roma-Genoa. Il bosniaco si è presentato alla corte federale accompagnato dall’avvocato Conte e dal team manager Zubiria. La difesa della Roma puntava sul fatto che quella col Genoa è stata la prima espulsione del giocatore in carriera e che il «fuck off» è un’imprecazione generica, diversa da un «fuck you» rivolto direttamente all’arbitro. Ma la corte federale ha respinto il ricorso.