ILMESSAGGERO.IT Sabatini: “La scelta dell’allenatore la indirizzo io”. Poi imbocca la Roma-Firenze: possibile summit con Spalletti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:44
Walter Sabatini
Walter Sabatini

«La scelta dell’allenatore la indirizzo comunque io» risponde così Walter Sabatini ad una mail di un tifoso che chiedeva spiegazioni circa alcune indiscrezioni riguardanti le dimissioni del ds nel caso in cui non avesse scelto lui il nuovo allenatore della Roma. «Le possibili dimissioni sarebbero da riferire ad altro, per esempio al decoro» prosegue Sabatini precisando che lui sarebbe pronto a dimettersi solo per il bene della Roma.

FUTURO INCERTO In casa Roma la questione allenatore continua a tenere banco e ancora non è stata presa una decisione definitiva sul futuro di Garcia. Oggi il direttore sportivo ha passato la giornata a Trigoria tra conference call e riunioni volte a risolvere una situazione che sta facendo infuriare il presidentePallotta. Garcia intanto è volato a Zurigo assieme a Florenzi e Zanzi dove si sta svolgendo la premiazione per il Pallone d’oro e il Puksas Award per il quale è il lizza proprio l’esterno giallorosso.

A1 ROMA-FIRENZE
Dopo una giornata di lavoro a Trigoria, Sabatini intorno alle 19.30 ha lasciato il centro sportivo a bordo di un auto guidata dal suo braccio destro Frederic Massara. I due poco dopo hanno imboccato l’autostrada Roma-Firenze: non è da escludere un incontro con Luciano Spalletti che ha passato il weekend nella sua casa di Certaldo.