LEGGO Gervinho-Cina ora è ufficiale. Adesso Perotti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10
Gervinho
Gervinho

(F. Balzani) No al ritorno in Brasile e no al prestito al Genoa. Castan non ne vuole sapere di mollare la sfida con la Roma e nonostante l’opera di convincimento di procuratore e dirigenti ha rifiutato di nuovo l’offerta rossoblù deciso a restare a Trigoria per giocarsi le sue carte. La sua permanenza non escluderà l’arrivo di un altro centrale. Oltre ai soliti noti (Neto, Rolando e Hertaux) ci sono da segnalare movimenti in Inghilterra per Fazio (italo-argentino ai margini al Tottenham) e Ogbonna e una nuova proposta al Lione per Umtiti.

Intanto sono arrivate le garanzie bancarie dalla Cina così come il comunicato ufficiale della cessione di Gervinho all’Hebei Fortune per 19 milioni. Doveva essere questo l’ultimo step per chiudere una volta per tutte la questione Perotti. Eppure nemmeno ieri è arrivata la fumata bianca. L’argentino aspetta con impazienza così come Preziosi che tra oggi e domani (a Milano) incontrerà Sabatini per ratificare l’accordo (3 milioni subito, 9 a giugno). Vicino, infine, Doumbia al Fenerbahçe anche se l’ivoriano preferirebbe il Marsiglia.