AS ROMA Joachim Löw: “Rudiger crescerà con Spalletti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:27
 Il tecnico della Germania Joachim Löw
Il tecnico della Germania Joachim Löw

L’attuale commissario tecnico della Germania, Joachim Löw, all’indomani della sconfitta casalinga della Roma contro il Real Madrid, in Champions League, ha fatto visita a Trigoria, dove ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma TV, come riportato dal sito ufficiale del club giallorosso:

Su Rudiger: “Tony è cresciuto molto. Ha acquisito esperienza negli ultimi 4-5 mesi alla Roma e potrà continuare a farlo agli ordini di un tecnico come Spalletti che gli indica la strada da seguire. Tony ha grandi potenzialità e ampi margini di miglioramento. La sua posizione originaria è quella di difensore centrale, ma può giocare anche a destra. È una variante possibile. Può ricoprire entrambi i ruoli, in base alle esigenze della squadra e del tecnico, e sa farlo anche bene”. Rudiger ha registrato finora sette presenze con la selezione del suo paese, con la quale ha fatto il suo esordio proprio sotto la gestione Löw, nell’ottobre del 2014.

Il ct tedesco ha parlato anche di Dzeko, dati i suoi trascorsi in Bundesliga: “La dote straordinaria di Edin è che abbina doti tecniche e fiuto del gol. Credo che possa essere molto utile alla Roma”. Infine sulla partita di ieri contro la squadra di Zidane: “Sì, è stata una partita molto interessante e molto intensa. Il Real Madrid è naturalmente una delle favorite per la conquista della Champions League ma l’AS Roma ha detestato una buona impressione, ha attaccato spesso la profondità e dimostrato di essere una squadra molto organizzata, e per ampi tratti si è vista una partita equilibrata”.