Calciomercato Roma, Conte vuole anche Manolas, ma c’è l’intoppo Olympiakos

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:32
Konstantinos Manolas
Konstantinos Manolas (getty images) AsRl

NOTIZIE CALCIOMERCATO AS ROMA – Continuano ad essere insistenti le voci del possibile addio tra Manolas e la Roma. Il centrale di difesa greco è adesso nelle mire del nuovo Chelsea targato Antonio Conte. L’ex allenatore della Juventus, e attualmente ct della Nazionale italiana, ha messo su una lista da consegnare, se non l’ha già fatto, al presidente Roman Abramovich. Tra i tanti nomi scritti ci sono su tutti Radja Nainggolan, come anticipato ieri, e Konstantinos Manolas. Quest’ultimo però interesserebbe anche ad altri club, in Premier sicuramente l’Arsenal, ma c’è forse un piccolo intoppo che porterebbe la Roma a non cedere il greco nella prossima sessione di calciomercato.

Infatti secondo quanto riportato dal portale ‘Football Leaks’, ci sarebbe una clausola importante stabilita tra la Roma e l’Olympiakos, e sarebbe questa: Se la Roma dovesse cedere il giocatore entro Settembre 2016, il club greco riceverebbe il 50% del ricavato, nel caso in cui invece dovesse restare nella capitale, i giallorossi dovranno versare nelle casse dei rossobianchi i restanti 6,5 milioni pattuiti, dilazionati in 3 anni (sono già 6,5 i milioni versati dalla Roma all’Olympiakos). In un certo senso i greci hanno ancora il 50% del cartellino fino a Settembre 2016.