Calciomercato Roma, il punto sulle manovre giallorosse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
Kostas Manolas
Kostas Manolas (getty images) AsRl

RASSEGNA STAMPA AS ROMA (Corriere dello Sport) – L’edizione odierna del CdS parla del calciomercato futuro in casa Roma. Potrebbero esserci delle uscite, alcune pesanti, oppure nessuna grande uscita (difficile) e il ritorno di giocatori del calibro di Paredes e Sanabria. Non è facile però capire il lavoro dei dirigenti giallorossi, in primis Walter Sabatini, il quale è ancora avvolto nel mistero del suo di futuro. La società però in questo momento chiede, giustamente, massima concentrazione per il finale di stagione, con il terzo posto ormai assicurato e un secondo da strappare al Napoli (molto difficile visto il calendario di quest’ultimi).

Il Chelsea vuole Nainggolan, al momento l’offerta sarebbe da 32 milioni di euro, ritenuta inadeguata dalla Roma, il Bayern di Ancelotti monitora Miralem Pjanic, per il quale potrebbe arrivare l’offerta della clausola rescissoria, i famosi 38 milioni di euro, e infine Kostas Manolas, sul quale c’è il forte interessamente dell’Arsenal, tant’è che potrebbe arrivare la proposta ufficiale alla Roma nei prossimi giorni, con il problema però che nel caso venisse ceduto nella prossima sessione il club capitolino guadagnerebbe solo il 50%, mentre la restante metà andrebbe all’Olympiakos.