Calciomercato Roma, definiti gli obiettivi in entrata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
Walter Sabatini ©Getty Images
Walter Sabatini ©Getty Images

RASSEGNA STAMPA AS ROMA (Corriere dello Sport) – Ieri riunione a Trigoria tra Walter Sabatini e Luciano Spalletti. Si è parlato ovviamente delle prossime mosse di mercato da fare, sia in entrata che in uscita. Come riporta il ‘Corriere dello Sport’ c’è stato il via libera per le cessioni di Iago Falque, Torosidis e Gyomber, con Ucan che non verrà riscattato e con Castan che avrebbe deciso di restare, declinando al momento le offerte in Brasile. In entrata sono tre i nomi principali: Samuel Umtiti, Marcelo Brozović e Arkadiusz Milik. Uno per reparto.

Saranno comunque 3 operazioni complesse. Il difensore viene valutato almeno 15 milioni di euro, il centrocampista dell’Inter arriverà solo in caso di partenza di Pjanic, mentre l’attaccante polacco dell’Ajax viene valutato 20 milioni di euro e non verrà preso prima della cessione di Dzeko, il quale ha con la Roma un contratto di altri tre anni a 4,5 milioni di euro a stagione, e con l’infortunio recente che non fa altro che complicare le cose. Adesso il primo obiettivo di Sabatini è quello di sistemare il bilancio entro il prossimo 30 Giugno.