Castan: “Tornerò al Corinthians, ma sono in debito con la Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20
Leandro Castan
Leandro Castan (getty images) AsRl

NOTIZIE AS ROMA CASTAN SUL SUO FUTURO | Brasile – Il difensore brasiliano della Roma, Leandro Castan, a distanza di un anno e mezzo dal suo intervento per togliere il cavernoma alla testa, non ha ancora trovato la continuità e il feeling giusto con il campo. Ecco le sue parole all’emittente brasiliana Fox Sports, nella trasmissione ‘Boa Noite‘:

Un giorno voglio tornare a giocare nel Corinthians, dove ho vinto la Libertadores, senza però partecipare successivamente al Mondiale per club. Sarebbe un sogno quindi completare l’opera”. Adesso però pensa al presente: “Al momento sono arrivate alcune offerte per me, ma soltanto da interlocutori e non direttamente dai club. Io ho un contratto con la Roma fino al 2018 e sono in debito con questa società per tutto l’affetto che mi ha dato nel brutto periodo che ho passato“.