Dzeko sul futuro: “Ho scelto questa città per restarci”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:39
Dzeko e Totti
Dzeko e Totti (getty images) AsRl

NOTIZIE AS ROMA DZEKO SUL FUTURO – L’attaccante bosniaco della Roma, Edin Dzeko, ha rilasciato una lunga intervista al ‘Corriere dello Sport’ di oggi in edicola. Tra i tanti temi affrontati c’è quello riguardante il suo futuro ma anche quello sulla Juventus, che si è rinforzata più di tutte rispetto alle altre. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Cinque gol nelle prime due amichevoli. Sta tornando il vero Dzeko?
Un conto sono gli allenamenti e un altro sono le partite con i punti in palio. Io mi sento bene e questo è l’importante.

Su Spalletti, cosa sta imparando?
L’attenzione alla tattica, come i movimenti che chiede agli attaccanti, di andare nello spazio dietro alla difesa.

Futuro alla Roma?
Ovviamente. Sono qui non mi vede? Quello che si dice sono solo speculazioni, se avessi voluto lasciare il club lo avrei fatto a Gennaio scorso.

Perché Pjanic è andato alla Juventus?
Non ne ho idea, bisognerebbe chiederlo a lui.

La Roma può lottare per lo scudetto?
Il calcio è uno sport strano dove non sempre vince la favorita. La nostra priorità adesso è entrare in Champions Leauge, il resto sarà tutto in discesa.