Champions League, Roma-Porto, Nuno Espirito Santo: “Sentire l’orgoglio per la maglia in campo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
Nuno Espirito Santo
Nuno Espirito Santo (getty images) AsRl

CHAMPIONS LEAGUE ROMA-PORTO NUNO ESPIRITO SANTO – Ha parlato in conferenza il tecnico Nuno Espirito Santo alla vigilia della gara di Champions League RomaPorto.

Roma-Porto, parla in conferenza stampa Nuno Espirito Santo

Il tecnico del Porto Nuno Espirito Santo ha parlato in conferenza stampa: “Abbiamo sempre dimostrato di non aver mai voglia di arrenderci. Siamo una squadra che cerca sempre di raggiungere il suo obiettivo. In questa occasione l’obiettivo è andare ai gironi di Champions League. Lo dimostreremo sul campo. Dobbiamo essere più concreti ed è una cosa che vale sempre. Dobbiamo concretizzare di più quello che creiamo in fase offensiva. Chi scenderà sul rettangolo verde di gioco deve sentire l’orgoglio di giocare per una squadra importante come il Porto. L’attenzione ora è massima davvero. I giocatori si aiutano tra di loro per un obiettivo comune. Le partite però sono tutte diverse. L’andata ce la siamo lasciata alla parta. Il risultato che ci tiene in vita è la vittoria. Sarà difficile all’Olimpico, ma siamo pronti a raggiungere i nostri obiettivi”.