Home Rassegna Stampa AS Roma Calcio Stadio della Roma: la Regione accelera i tempi

Stadio della Roma: la Regione accelera i tempi

Stadio Della Roma ©Getty Images
Stadio Della Roma ©Getty Images

RASSEGNA STAMPA AS ROMA STADIO DELLA ROMA (Il Tempo) – Con l’arrivo a Roma del presidente James Pallotta, potrebbero essere importanti novità sul fronte stadio, visto che proprio tra qualche giorno il numero 1 giallorosso incontrerà il sindaco di Roma Virginia Raggi. Come riporta ‘Il Tempo‘ di oggi, nella Conferenza di Servizi che dovrebbe essere annunciata a breve, all’incontro parteciperanno una sola persona per ogni ente chiamato in causa. Entro gli ultimi 10 giorni di settembre i proponenti saranno “invitati” a presentare il progetto agli uffici regionali facendo, da quel giorno, partire i 45 giorni che la norma mette a disposizione dei membri della Conferenza per la presentazione delle eventuali prescrizioni motivate.

Una volta concluso questo passaggio ci sarà l’inizio dei lavori, con il Campidoglio che porterà in Assemblea Capitolina tutte le varianti poste nel progetto, dai problemi di viabilità a quelli legati alle cubature. Se tutto questo venisse rispettato, a inizio febbraio e fino al 5 marzo si valuteranno le carte e i lavori prodotti per chiudere, quindi, proprio il 5 marzo in perfetto cronometro con i 180 giorni. L’eventuale parere positivo espresso in Conferenza avrà il valore di permesso a costruire. Saranno necessari ancora alcuni atti, prima di vedere la vera prima pietra del nuovo Stadio: la Giunta regionale dovrà fare proprio il verbale della Conferenza con una delibera di Giunta. Solo in quel momento, la fase due dell’iter burocratico sarà davvero terminata.


Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!