Fiorentina-Roma, Sousa: “Totti è il giocatore che ogni squadra deve avere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:17
Paulo Sousa
Paulo Sousa ©Getty Images

FIORENTINA-ROMA DICHIARAZIONI SOUSA – Dopo le dichiarazioni di Luciano Spalletti in conferenza stampa, anche il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, ha parlato alla vigilia del match tra la viola e la Roma. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore portoghese:

Sulla condizione della sua squadra
La squadra non è al massimo, ci stiamo arrivando e queste partite ci aiuteranno.

Su Federico Bernardeschi
Ho già detto che è arrivato per ultimo e deve crescere ancora. Ma gli ho detto che ha un talento enorme ma per consolidare la mia fiducia, che aveva meritato, deve continuare a lavorare. Quello che abbiamo fatto non serve se non c’è continuità di lavoro. E sta anche al mio staff aiutarlo.

Su Babacar
Mi soddisfa da diverse settimane ed ha sempre più possibilità che la mia prima scelta sia lui.

Su Francesco Totti
È quello che ogni squadra deve avere, una bandiera che conosce i valori che deve incarnare la maglia, come possono diventare Chiesa e Bernardeschi. Totti finché sente di potercela fare deve continuare.

Ha paura di perdere Borja Valero?
La squadra ha bisogno della sua qualità.