Fiorentina-Roma, Sousa: “Abbiamo vinto contro una squadra più forte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40
Paulo Sousa
Paulo Sousa ©Getty Images

FIORENTINA-ROMA DICHIARAZIONI SOUSA – Il tecnico viola Paulo Sousa ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

Cosa cambia con questa vittoria, aldilà della classifica. Zittisce alcune critiche?
Le critiche ci sono sempre quando non fai risultati. La squadra sta crescendo e vincere una partita contro una squadra come il livello della Roma è sempre un piacere.

Quanto sorprende questa Fiorentina che non prende gol?
Stiamo lavorando in questo senso. Sicuramente oggi ci siamo scoperti un po’ di più, per velocizzare le nostre transizioni, sbagliando anche molti passaggi. C’è la voglia, lo spirito che i ragazzi stanno mettendo in campo per battere squadre di livello superiore come la Roma.

Sousa è un allenatore felice oggi?
Io sono un allenatore felice quando alleno.

Su Sanchez e Bernardeschi
Sanchez a livello condizionale è un giocatore importante, in un campionato come questo serve perché ti aiuta nel gioco aereo, ti copre di più il campo e gioca bene. Abbiamo anche la possibilità di utilizzarlo nelle palle inattive e ci aiuta tantissimo. Su Federico è un giocatore che sappiamo che in certi momenti dobbiamo aiutarlo, ha tanto talento. Quando ha finito l’europeo l’ho chiamato subito per dirgli l’importanza nel nostro gioco. Stiamo cercando di aiutarlo per aiutarci a noi a vincere le partite.