Roma, Ilary Blasi distrugge Pallotta e Spalletti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:07
Getty Images
Getty Images

Ilary Blasi contro Spalletti, tremendo attacco della showgirl all’allenatore toscano e non solo. Nel corso di una lunga intervista concessa a ‘La Gazzetta dello Sport’, la moglie di Francesco Totti ha demolito il mister giallorosso e anche il presidente James Pallotta.

Ilary Blasi contro Spalletti: “Uomo piccolo”

Non mi impiccio delle scelte tecniche di Spalletti, ma forse avrei qualcosa da ridire a livello umano, sulla persona. Nell’intervista alla ‘Rai’ si capiva che Francesco chiedeva solo rispetto ed era giusto e non glielo stavano dando. E’ stato sempre seduto con umiltà e non ha mai chiesto di giocare. Spalletti è stato un uomo piccolo. Punto. E’ la verità. A parole ha detto tante cose belle, invece lo subisce. Sicuramente non è stato delicato e non lo ha saputo guidare in un percorso difficile“. Poi la stilettata a Pallotta, che disse “il corpo non fa più quello che dice la mente”. “Famme sta zitta se no succede un casino – prosegue la Blasi – Mi verrebbe da dirgli: ‘Però anche la mente deve ragionà prima de parlà…’. Con i Sensi aveva un altro rapporto, era quasi un figlio“.