CONFERENZA SPALLETTI, Roma-Austria Vienna: le parole del mister

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
Luciano Spalletti - Getty Images
Luciano Spalletti

CONFERENZA SPALLETTI ROMA AUSTRIA VIENNA / ROMA – Il tecnico della Roma Luciano Spalletti ha parlato alla vigilia di una gara importante nel girone dell’Europa League contro l’Austria Vienna.

Conferenza Spalletti, Roma-Austria Vienna: le parole del mister

Ecco le parole di Luciano Spalletti: “Parto dalla cose meno belle. Mario Rui e Nura sono in riabilitazione, su Vermaelen non ci sono certezze, Peres e Perotti sono fuori e anche Seck si è fermato ieri in allenamento. Strootman? Bisogna che provi oggi. Gerson? E’ uno che ha velocità e qualità nei piedi. E’ uno che in base a questo può giocare anche un po’ più avanti. Poi però dipende anche da come giocano gli altri. Domani giocherà. Nainggolan sta bene perchè a Napoli ha fatto una bella partita. Poi lui ha questa difficoltà che ci ha abituato male ad essere sempre Superman. Domani giocherà anche Francesco Totti che di sicuro può dare un suo contributo importante. Con me ha fatto 99 gol, se ne facesse un altro arriverebbe a 100 e ci tengo molto“.