Dzeko Milan, il bosniaco aveva firmato!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
Dzeko Milan
Edin Dzeko ©Getty Images

Dzeko Milan e la storia di un lungo corteggiamento. Il bomber della Roma e la compagine rossonera saranno nemici sportivi questa sera, ma nel 2009 sono stati davvero ad un passo dall’unirsi in matrimonio. L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ riporta un succoso retroscena riguardante l’ex Manchester City.

Dzeko Milan, contratto firmato grazie a Ronaldinho

Nella primavera del 2009, Adriano Galliani scrisse una lettera a Dzeko, allegando anche come regalo la maglia rossonera di Ronaldinho. L’ad rossonero sperava di ingolosire l’allora attaccante del Wolfsburg con la possibilità di giocare accanto ad un autentico fuoriclasse e raggiunse effettivamente il suo scopo. L’estate successiva, nel corso di una missione segreta a Sarajevo, insieme a Braida riuscì a convincere il giocatore, che appose addirittura la firma sul contratto con i rossoneri. Alla fine, però, tutto saltò a causa di un ripensamento del club tedesco, che non volle più cedere il suo bomber dopo aver conquistato la Bundesliga.