Calciomercato, i giallorossi dovranno spendere 40 milioni per i riscatti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:58
Bruno Peres Siviglia
Bruno Peres ©Getty Images

CALCIOMERCATO ROMA 40 MILIONI DI RISCATTO DEI PRESTITI – Sarà un lavoro abbastanza complicato quello del ds giallorosso nella prossima sessione estiva di calciomercato. Infatti per la Roma al termine della stagione ci saranno alcuni riscatti obbligatori da completare, e la cifra per tutti questi giocatori ammonterebbe a circa 40,2 milioni di euro, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’.

Cessione di un big per riscattare i giocatori?

Al momento la situazione è questa: per Bruno Peres dovranno andare al Torino 12,5 milioni, per Perotti ne andranno 8 al Genoa, così come all’Inter per Juan Jesus, poi 6 all’Empoli per Mario Rui, 3,2 al Tottenham per Fazio e 2,5 al Santos per il riscatto di Emerson Palmieri. Trovare una liquidità così enorme è difficile, e nel caso servirà una cessione di un big della rosa.