Polonia, Szczesny tra i convocati di Nawalka

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11
©Getty Images
Wojciech Szczesny ©Getty Images

E’ tempo di Nazionali, è tempo di convocazioni. Ecco che nella lista di Adam Nawałka, c.t. della Polonia, spunta il nome di Szczesny in vista della gara contro la Romania valida per la qualificazione al prossimo Mondiale in Russia. Il portiere dell’Arsenal, in prestito da due anni alla Roma, difenderà i pali della propria nazionale il prossimo 10 giugno alle ore 20:45.

Szczesny e il futuro incerto

Giocherà in Nazionale il prossimo 10 giugno. E poi?  Del doman non c’è certezza per il polacco. Il cartellino appartiene all’Arsenal e di lì non si scappa. Servirà a poco il romanticismo, l’attaccamento alla maglia giallorossa e alla tifoseria. Purtroppo, con molta probabilità, il portiere potrebbe lasciare la capitale per tornare in quel di Londra. Due anni, due, in cui Szczesny ha dato dimostrazione di tutta la propria forza. Molto dipende dalle intenzioni di Wenger, tecnico dell’Arsenal che ha cominciato ad allenare quando il portiere aveva appena 6 anni. Rapporto di stima reciproca tra i due, ma negli ultimi tempi qualcosa è cambiato. Tant’è vero che l’Arsenal ha preferito puntare su Cech e ha lasciato andare via il figlioccio del quartiere di Islington senza nemmeno farsi pagare dalla Roma. Due anni di prestito, e adesso? Lo vogliono di nuovo in Inghilterra. Di soddisfazioni se ne prende a raffica: prima l’attestato di stima da parte di Boniek, poi la convocazione in Nazionale. Adesso, bisogna far chiarezza sul futuro.