Calciomercato Roma, lo Zenit incontra gli agenti di Manolas e Paredes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01
manolas zenit
Kostas Manolas ©Getty Images

Dopo la cessione di Salah al Liverpool, i giallorossi continuano a sfoltire la rosa a suon di vendite pesanti: in queste ore si sta definendo la cessione del difensore, Kostas Manolas. Lo Zenit è arrivato ad offrire 60 milioni per il centrale di difesa più Paredes. L’accordo non è stato ancora raggiunto proprio perché la Roma nutriva dei dubbi nella cessione di quest’ultimo. Nelle ultime ore, a farsi avanti è stato anche il Chelsea, che aveva già cercato approcci di una trattativa con la Roma per Manolas.

Manolas allo Zenit

Si è parlato tanto del trasferimento di Manolas, lo Zenit ha sempre fatto sul serio per il giocatore. Così, sembra che il duello Mancini-Conte registri un vantaggio per il primo dei due. Mancini, infatti, sembra proprio ad un passo dal calciatore. Secondo quanto riporta Tele Radio Stereo, il difensore greco si sta recando in questi minuti a Villa Stuart, per svolgere le visite mediche di rito che anticiperanno il passaggio allo Zenit. Tutto pronto, quindi? A quanto pare, sì. Nelle prossime ore, infatti, nel caso in cui dalle visite mediche non sorga alcun problema, dovrebbe arrivare anche la firma. Manolas sta per essere ceduto e nelle casse della Roma entreranno ancora altri soldi. Chissà, forse sarà il momento buono per passare agli acquisti.

Incontro con gli agenti di Manolas e Paredes

Secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com, oggi lo Zenit San Pietroburgo sarà a Roma per incontrare gli agenti di Manolas e Paredes e definire nel dettaglio le trattative che li porteranno alla corte di Roberto Mancini per 60 milioni più 7 di bonus. L’intesa tra i due club è stata già trovata, quindi adesso i russi dovranno trattare con Pablo Sabbag, agente di Paredes che è arrivato poco fa a Roma ed incontrerà a breve lo Zenit. In programma anche un incontro con Monchi.