Calciomercato Roma, Emre Can e Strootman nel mirino: Marotta non si arrende

Kevin Strootman
Kevin Strootman ©Getty Images

La Juve va dritta al sodo: Emre Can e Kevin Strootman. Nelle ultime ore il club bianconero ha cominciato a parlare insistentemente con il Liverpool per il centrale tedesco di origine turca ed ha bussato alla porta della Roma per l’olandese che ha appena rinnovato per 5 anni. Nella testa di Marotta e Paratici partono entrambi alla pari e attendono risposte significative nelle prossime 72 ore per capire chi può essere il prescelto.

Secco no della Roma, ma Marotta non s’arrende

Emre Can ha ostinatamente rifiutato l’ennesima proposta di rinnovo da parte del suo club, così la Juventus ha cominciato ad insistere. Tuttavia Klopp vorrebbe tenersi il giocatore e i suoi dirigenti non intendono lasciarlo partire per meno di 30 milioni di euro. Motivo per cui negli ultimi giorni i vertici di corso Galileo Ferraris hanno impresso un’accelerata anche sul fronte-Strootman. L’indiscrezione su un interesse bianconero era già emersa nei giorni scorsi ed aveva fatto i conti con il secco no giallorosso. Eppure gli juventini non si sono dati per vinti, tenendo in piedi il dialogo con il club di Trigoria. La risposta di Monchi è stata ancora una volta netta: «Strootman è incedibile». Nell’aria, però, c’è qualcosa di strano, visto che gli uomini di Andrea Agnelli non sembrano arrendersi di fronte all’evidenza. Anzi, in corso Galileo Ferraris sono convinti di dover attendere il fine settimana per chiarirsi le idee sull’argomento.