Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Chapecoense, Artur: “Dopo la tragedia è stata dura, la gente piangeva durante...

Chapecoense, Artur: “Dopo la tragedia è stata dura, la gente piangeva durante le partite. Alisson sarà protagonista”

Il portiere della Chapecoense, Artur, che in passato ha vestito anche la maglia della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre partita del match di beneficenza con i giallorossi all’Olimpico. Queste le sue parole:

ARTUR A SKY SPORT

Dopo il dramma com’è l’ambiente attorno alla squadra? 
All’inizio era molto difficile, quando sono arrivato a gennaio le persone piangevano durante le partite. Giocare così è duro, oltre a fare i calciatori dovevamo tendere le mani alle persone. Adesso è molto più tranquillo, sempre dura ma la mentalità del Brasile è vivere per il risultato, dobbiamo vincere ogni giorno perché chiedono così.

Rappresentate una rinascita… 
Certo, lo dico sempre che la cosa più bella è che non abbiamo mai mancato di rispetto alle persone che mancano, c’è sempre un paragone in piedi. Adesso lottiamo fino alla fine nella Serie A brasiliana e salvarci sarebbe il nostro più grande scudetto.

Un giudizio su Alisson? 
Sarà un protagonista, lo tifo perché è un gran portiere e ieri ha fatto una bellissima partita. Gli auguro di fare bene qua, è sempre importante la prima stagione da titolare, penso che se farà bene quest’anno la Roma avrà un gran portiere.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!