Schick si fa male durante l’allenamento, edema muscolare: salterà l’Atletico Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:22

Ieri pomeriggio Schick si è fermato proprio quando l’esordio in giallorosso era ormai alle porte. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Schick ha tentato un allungo durante l’allenamento di ieri e si è fermato da solo dopo aver avvertito un fastidio nella zona del retto femorale della gamba sinistra. La risonanza magnetica ha evidenziato un edema muscolare figlio di un risentimento da valutare in 48 ore. Domani pomeriggio Schick ripeterà la risonanza magnetica: se la lesione sarà confermata, il ceco dovrà fermarsi per almeno 15 giorni.

Lungo stop?

Rimanere fermo per un paio di settimane significherebbe non solo saltare la prima di Champions con l’Atletico Madrid di martedì – quello è praticamente certo – ma anche l’assenza nelle successive gare di campionato con Verona e Benevento. Insomma, un vero e proprio disastro per il nuovo acquisto.