Home Senza categoria Roma, Pallotta ha bisogno di soci

Roma, Pallotta ha bisogno di soci

La Roma di James Pallotta ha bisogno di 120 milioni. Non un euro, non uno in meno. Ormai, il presidente giallorosso deve fare i conti con questa amara verità. Questo è quanto ha decretato il cda di venerdì 15, che ha convocato per il 26 ottobre l’assemblea per approvare l’operazione di rafforzamento del capitale. Circola sempre con sempre maggior insistenza la voce che vorrebbe l’imprenditore americano a caccia di capitali, se non di un acquirente. Al suo fianco c’è come sempre Goldman Sachs, che proprio in queste settimane avrebbe avuto contatti a Londra con un fondo d’investimento Usa (non dovrebbe trattarsi di Elliott, il soggetto che ha prestato 300 milioni a Yonghong Li per rilevare il Milan). Mentre sembrano tramontate le ipotesi di un nuovo socio cinese dopo le avances di un anno fa del gruppo Evergrande (il dossier è nelle mani del banker Federico Bazzoni di Citic).

Pallotta va via

Questa sera, il numero 1 giallorosso, sarà invece all’Olimpico per assistere al match di campionato con il Verona. Si concluderà domani il viaggio di James Pallotta nella capitale. Il presidente, arrivato a Roma l’8 settembre scorso, ripartirà domani mattina alle 8 con un volo privato da Ciampino, direzione Londra, lasciandosi alle spalle la scia di polemiche scatenatesi negli ultimi giorni.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!