Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Rivoluzione Diritti Tv: oltraggio alla Roma

Rivoluzione Diritti Tv: oltraggio alla Roma

rinnovo nainggolan
Pallotta e Monchi ©Getty Images

Rivoluzione Diritti Tv, si prevedono novità importanti per la Roma e, soprattutto, per i suoi tifosi. Secondo ‘Tuttosport’, infatti, durante la riunione di ieri della commissione sui Diritti Tv sarebbe emersa una situazione fortemente innovativa relativamente alla società giallorossa.

Rivoluzione Diritti Tv, Roma solo su una piattaforma

Nel triennio 2018-2021, infatti, la Roma potrebbe essere visibile in esclusiva solamente su una piattaforma: o Sky Mediaset. L’asta si terrà nel mese di gennaio. Nel caso in cui dovesse vincere il bando Premium Sport e la Roma dovesse andare in Champions, il tifoso giallorosso sarebbe dunque costretto a fare due abbonamenti per seguire sempre la squadra. Le partite di tutte le altre big, Juventus, Inter, Milan e Napoli, continueranno invece ad essere visibili sia sul satellitare, sia sul digitale.