Home Senza categoria Totti: “Preferisco il lato romantico del calcio, non quello moderno. Messi il...

Totti: “Preferisco il lato romantico del calcio, non quello moderno. Messi il migliore”

Francesco Totti rimarrà per sempre il capitano della Roma. C’è poco da fare, nessuno sarà mai veramente in grado di prendere il suo posto.

Ma le cose cambiano. Gli anni passano e c’è bisogno di adattarsi. Nuove situazioni, nuove occasioni. Anche Totti ha dovuto farlo.

Adesso, nei panni di dirigente della Roma, ha parlato in occasione dei Globe Soccer Awards, kermesse interamente dedicata al calcio della durata di tre giorni a Dubai, negli Emirati Arabi. Le parole dell’ex numero 10 giallorosso:

L’intervista

Per me Messi è il miglior calciatore del mondo“.

Allenatore? Per ora no“.

Io preferisco l’era romantica del calcio. Ora è tutta una questione di business, ma io ho vissuto quei tempi con molta passione“.

“Fino all’anno scorso, il mio obiettivo era solo quello di giocare, di essere sul campo. Ora le mie priorità sono investire e promuovere la Roma nel mondo. Io sono aperto a scuole e accademie, da esse possono trarre vantaggio persone in tutto il mondo“.

Ho consulenti per ogni mio investimento, ma per me l’investimento più importante è stato nella mia carriera e nel mio futuro”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!