Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, il retroscena: “Poteva arrivare al posto di Dzeko”

Calciomercato Roma, il retroscena: “Poteva arrivare al posto di Dzeko”

Dzeko everton
Edin Dzeko @Getty Images

Quante volte abbiamo sentito parlare, durante la sessione invernale di calciomercato, di un ipotetico addio di Edin Dzeko? Beh, in realtà, la trattativa con il Chelsea è stata anche in dirittura d’arrivo ad un certo punto. Poi, tutto è saltato all’ultimo secondo e il bosniaco è rimasto a Roma.

Il retroscena

Dzeko è rimasto a Roma e i tifosi ne sono stati felici. Edin è un attaccante molto importante per il gioco di Di Francesco che, attualmente, non potrebbe farne a meno. C’è un retroscena, tuttavia, che riguarda l’attacco della Roma e a svelarlo è Marcin Kubacki, agente dell’attaccante dell’Anderlecht Lukasz Teodorczyk che, al portale polacco przegladsportowy.pl ha dichiarato: “Se Dzeko fosse andato al Chelsea, oggi Lukasz sarebbe alla Roma“.

Insomma, i tifosi giallorossi non hanno mai saputo di questo clamoroso retroscena che riguarda il calciomercato invernale. Monchi, evidentemente, lavorava da tempo alla trattativa per il possibile sostituto dell’attaccante bosniaco. Avrà sondato il terreno per diversi bomber del calcio europeo e Lukasz è uno di quelli.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!