Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Shakhtar, non solo la vittoria: spunta un dato impressionante

Roma-Shakhtar, non solo la vittoria: spunta un dato impressionante

alisson
Alisson Becker (getty images)

 

Roma-Shakhtar, un match all’insegna di Edin Dzeko che sembra essersi ritrovato e, adesso, nessuno può più fermarlo. Il bosniaco è stato decisivo perché ha segnato il gol vittoria. Tuttavia, se ci soffermiamo un attimo sulla vicenda, ieri la Roma conquistato la vittoria soprattutto grazie alla fase difensiva.

Dato impressionante

Nel match di ieri, lo Shakhtar che all’andata bersagliò per tutto il secondo tempo la porta giallorossa, non ha fatto un solo tiro nello specchio. Gli attaccanti dello Shakhtar diedero molto da lavorare ad Alisson che fu decisivo con almeno tre grandi interventi. Invece, ieri il portiere brasiliano si è visto solo quando doveva far ripartire l’azione con i piedi. Nessun tiro l’ha impensierito. Secondo quanto ci fa notare il ‘Corriere dello Sport’, per la prima volta da quando la Champions si gioca con la nuova formula, la Roma ha chiuso quattro gare consecutive all’Olimpico senza subire gol: Atletico Madrid, Chelsea, Qarabag e Shakhtar. Questo è il dato che esalta la difesa romanista.

 

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!