Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Roma, la frecciata di Nainggolan: “E’ stata la società a volermi cedere”

Roma, la frecciata di Nainggolan: “E’ stata la società a volermi cedere”

Nainggolan Cina
Radja Nainggolan ©Getty Images

ROMA – Radja Nainggolan è virtualmente un giocatore dell’Inter. Il centrocampista belga nelle prossime ore è atteso a Milano per svolgere le visite mediche con il club nerazzurro prima di firmare il contratto che lo ricongiungerà a Luciano Spalletti ad un anno di distanza.

A breve verranno ufficializzate anche le cifre di questo affare: un cash intorno ai 24 milioni di euro più i cartellini di Nicolò Zaniolo e di Davide Santon.

Lo sfogo di Nainggolan: “Non volevo andarmene, ha deciso la società”

Ad annunciare l’affare in via di conclusione è stato lo stesso Ninja  che attraverso le pagine de La Gazzetta dello Sport ha dichiarato: “Io non volevo andarmene. Ho rispettato solamente la scelta della società. Porterò per sempre i colori giallorossi e i tifosi nel cuore. Voglio ringraziare ogni supporter per queste stagioni trascorse. Mi hanno sempre sostenuto e dimostrato grande affetto, non lo dimenticherò“.

Nainggolan si è soffermato anche sulla sua nuova squadra: “L’Inter mi ha voluto più di tutti e non posso che ringraziare la società. Ritroverò un grande allenatore come Spalletti e sono molto felice di ritornare a lavorare con lui“.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!