Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Ed Lippie saluta la Roma dopo 3 anni, con lui anche Norman

Ed Lippie saluta la Roma dopo 3 anni, con lui anche Norman

allenamento roma
©Getty Images

NOTIZIE AS ROMA ED LIPPIE DARCY NORMAN – Non solo Radja Nainggolan. Anche i preparatori Darcy Norman e Ed Lippie si apprestano a salutare la capitale. Il secondo infatti in un’intervista al ‘Daily Hampshire Gazette‘ ha annunciato che dopo tre anni la loro avventura a Trigoria è giunta al termine: “È qualcosa di cui sono orgoglioso e di cui voglio continuare a far parte. E’ stata una grande esperienza per me e la mia famiglia. E’ ora di tornare a casa, ma non sarà facile”.

Il retroscena e il contatto nel 2012

Quando Pallotta, nel 2012, divenne il presidente della Roma, chiese a Lippie di verificare a che livello fosse il lavoro atletico della squadra. “Eravamo molto indietro. Il livello di allenamenti che c’è in America è molto più alto di quello che avevo visto” ha spiegato Alex Zecca, braccio destro del presidente.

“Pensavamo che non si desse la possibilità ai giocatori di dare il massimo per il club” ha spiegato il preparatore americanoQuando sei con una squadra e fai parte dello staff, è una mentalità completamente diversa – ha proseguito Lippie -. Devi convincerli che quello che stai chiedendo loro di fare li aiuterà come professionisti. È un modo completamente diverso di raggiungere le persone, con cui mi sento molto a mio agio nella mia stessa lingua”. L

lingua è stato uno dei problemi più importanti nella sua avventura: “Il mio italiano è abbastanza buono per comunicare quello di cui ho bisogno ai giocatori nel contesto dell’allenamento, ma non è abbastanza buono per avere conversazioni con i miei colleghi italiani su questioni delicate”. Tra i giocatori con cui ha stretto di più c’è sicuramente Salah“E’ uno dei giocatori a cui ero più vicino, ho speso molto tempo ed energie per aiutarlo a raggiungere il massimo del suo potenziale nei due anni che è stato con noi. Personalmente, pensavo che il football fosse di gran lunga lo sport migliore, ma mi sono ricreduto”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!