Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Guida sorteggi Champions: dove vederli in Tv, data, ora e regolamento

Guida sorteggi Champions: dove vederli in Tv, data, ora e regolamento

Sorteggi Champions League

Il sito ufficiale dell’UEFA ha pubblicato la guida completa dei sorteggi della fase a gironi della Champions League. In programma giovedì 30 agosto alle 18, l’evento sarà visibile su Sky, Eurosport, in streaming sul sito delle Uefa e anche sul canale youtube della stessa. Ecco tutte le informazioni utili:

Quando e dove si svolge il sorteggio?
Il sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League 2018/19 è in programma giovedì 30 agosto alle 18:00, si svolge al Grimaldi Forum di Montecarlo e sarà trasmesso in diretta su UEFA.com.

Come funziona il sorteggio?
Il nuovo formato della UEFA Champions League
Le 26 squadre qualificate di diritto alla fase a gironi, secondo il nuovo sistema della competizione, saranno affiancate dalle sei vincitrici degli spareggi, in programma il 21/22 e il 28/29 agosto.
Le squadre saranno suddivise in quattro fasce. La Fascia 1 è composta dalla squadra campione in carica, dalla vincitrice della UEFA Europa League e dalle vincitrici del campionato nelle sei nazioni con il ranking più alto. Le fasce dalla 2 alla 4 sono determinate dal ranking per club.
Nessuna squadra può affrontarne un’altra della stessa federazione. La procedura esatta del sorteggio sarà confermata prima della cerimonia.
Il sorteggio stabilisce anche i gironi del percorso UEFA Champions League di UEFA Youth League.

Chi partecipa al sorteggio?
ESP: Real Madrid, Atlético Madrid, Barcelona, Valencia
ENG: Manchester City, Manchester United, Tottenham Hotspur, Liverpool
GER: Bayern München, Borussia Dortmund, Schalke, Hoffenheim
ITA: Juventus, Napoli, Roma, Internazionale Milano
FRA: Paris Saint-Germain, Lyon, Monaco
RUS: Lokomotiv Moskva, CSKA Moskva
POR: Porto
UKR: Shakhtar Donetsk
TUR: Galatasaray
BEL: Club Brugge
CZE: Viktoria Plzeň

Più le sei vincitrici degli spareggi

Squadre per fascia
Fascia 1
Real Madrid (campione in carica)
Atlético Madrid (vincitrice UEFA Europa League)
Barcelona
Bayern München
Manchester City
Juventus
Paris Saint-Germain
Lokomotiv Moskva

Fascia 2
Borussia Dortmund 89,000
Porto 86,000
Manchester United 82,000
Shakhtar Donetsk 81,000
Napoli 78,000
Tottenham Hotspur 67,000
Roma 64,000

Fascia 3
Schalke 62,000
Lyon 59,500
Monaco 57,000
CSKA Moskva 45,000

Fascia 4
Club Brugge 29,500
Galatasaray 29,500
Internazionale Milano 16,000
Hoffenheim 14,285

Da confermare
Liverpool 62,000
Valencia 36,000
Viktoria Plzeň 33,000
6 vincitrici spareggi

I coefficienti dei club sono determinati dalla somma di tutti i punti nei cinque anni precedenti o dal coefficiente della federazione nello stesso periodo (prevale il coefficiente più alto, come previsto dal nuovo formato i vigore dall’edizione 2018/19).

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!