Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, le possibili scelte di Di Francesco per la partita col Chievo

Roma, le possibili scelte di Di Francesco per la partita col Chievo

milan roma di francesco
Eusebio Di Francesco ©Getty Images

La Roma domenica alle 12:30 affronterà il Chievo e l’unica cosa sicura è che dovrà fare di tutto per vincere: quattro punti nelle prime tre partite sono pochi e c’è subito da accelerare. Però ci sono tanti dubbi, soprattutto di formazione, per Eusebio Di Francesco che dovrà rispondere alle tante critiche che gli sono piovute addosso con una vittoria convincente anche sul piano del gioco.

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la Roma per la partita contro il Chievo dovrebbe tornare al 4-3-3. In porta verrà confermato Olsen, in difesa dopo la paura per l’infortunio con la nazionale, è rientrato l’allarme Manolas che sarà regolarmente al centro della difesa insieme a Fazio. I terzini dovrebbero essere Kolarov a sinistra e Karsdorp a destra, favorito su Florenzi che è tornato in gruppo solo ieri. Per precauzione, in vista di Madrid, la sensazione è che Florenzi resterà a riposo precauzionale. Col ritorno al 4-3-3 inizierà il turn over tra De Rossi e Nzonzi che dovrebbero giocare una partita a testa nel ruolo di mediano davanti la difesa, a meno di nuovi cambi di modulo. Per questa partita il favorito è Nzonzi, visto che De Rossi non vuole perdersi il Real Madrid. Infortunato Pastore, con la sua posizione in campo che resta un enigma irrisolto, gli interni saranno Cristante e Lorenzo Pellegrini.

In attacco sono sicuri del posto Dzeko e Under, per il resto ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti, con Kluivert e Schick alternative possibili a partita in corso.

Il Messaggero avanza invece l’ipotesi di Nzonzi titolare come interno sinistro di centrocampo: sarebbe una sorpresa di Di Francesco. La Roma perderebbe forse velocità negli inserimenti, ma rinunciare all’esperienza e alla solidità del francese, per il quale è stato fatto un investimento importante, sarà difficile ed è una ipotesi da non scartare a priori.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!