Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Kluivert: “Devo lavorare e assicurarmi di non finire più in tribuna”

Kluivert: “Devo lavorare e assicurarmi di non finire più in tribuna”

Justin Kluivert
Justin Kluivert ©Getty Images

NOTIZIE AS ROMA DICHIARAZIONI KLUIVERT – Il giovane attaccante della Roma Justin Kluivert ha rilasciato un’intervista all’edizione olandese di ‘Fox Sports‘, nella quale tra i temi trattati ha affrontato anche quello della sua esperienza in giallororsso e della sua esclusione al Bernabeu.

Le sue dichiarazioni

Su Roma
Roma è una città bellissima, vivo qui da solo ma a volte vengono i miei genitori, i miei amici e i miei fratelli. Però ogni tanto non è male stare un po’ da soli.

Sul posto da titolare da conquistare in squadra
Sto crescendo tanto, non posso lamentarmi. C’è chi dice che non ce la farò ad emergere, ma io io fiducia in me stesso e sono pronto a dimostrare tutto. Prima di tutto devo assicurarmi di non finire più in tribuna. Sono sicuro che non accadrà più. Ho ben chiaro di come voler proseguire il mio percorso. È facile passare da “grande talento” a giocatore che non può farcela, ma non c’è problema. Sta a me dimostrare il contrario. Spero che il mio momento arrivi presto. Mi alleno duramente. Onestamente preferisco giocare dall’inizio e magari partite intere, ma con il Viktoria Plzen ho fatto bene e non vedo l’ora di farlo più spesso”.

Però ha perso la convocazione nell’Olanda
Questo è un po’ un problema, ma anche giocare nell’Under 21 è bello.

Contro l’Empoli è rimasto in panchina, ma ha giocato tre giorni prima titolare contro il Viktoria Plzen, segnando e dedicando il gol al suo amico Nouri
Era da tempo che volevo farlo, ci pensavo da un po’. Sono molto legato a lui, e volevo dimostrarlo. Mi è venuta la pelle d’oca quando tutto lo stadio ha applaudito, dopo aver mostrato la maglia.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!