Home Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre Cassano, stavolta è finita davvero: si ritira dal calcio giocato

Cassano, stavolta è finita davvero: si ritira dal calcio giocato

GENOA, ITALY – MAY 30: Former Roma’s football player Antonio Cassano during the ‘Partita Del Cuore’ Charity Match at Stadio Luigi Ferraris on May 30, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Cassano, stavolta è finita davvero. L’ex calciatore della Roma ha deciso infine di ritirarsi dal calcio giocato. Dopo avere cercato a lungo un squadra dopo il dietrofront col Verona, era finalmente riuscito a ottenere una possibilità di ingaggio dalla Virtus Entella. Ma dopo qualche giorno di allenamenti, è arrivata questa lettera in cui dà l’addio al calcio giocato: “Cari amici, è arrivato il giorno, quello in cui decidi che è finita per davvero. Ringrazio il presidente Gozzi e i ragazzi dell’Entella per l’occasione che mi hanno concesso. In questi giorni di allenamento ho capito che non ho più la testa per allenarmi con continuità. Per giocare a pallone servono passione e talento ma soprattutto ci vuole determinazione e io in questo momento ho altre priorità. Voglio ringraziare tutti i compagni di squadra di questi anni, gli avversari, gli allenatori, i dirigenti (sì, certo, anche quelli con cui qualche volta ho litigato). Ma soprattutto voglio salutare i tifosi, quelli dalla mia parte e anche gli avversari, perché senza di loro il calcio non esisterebbe. Il pallone mi ha dato tantissimo. Mi ha fatto conoscere persone magnifiche, grandi campioni e gente comune. Mi ha tolto dalla strada, mi ha regalato una famiglia meravigliosa e soprattutto mi ha fatto divertire da matti. Ancora oggi quando mi capita di vedere una qualsiasi partita resto ipnotizzato. È il gioco più bello che c’è. Sì, lo so, con un altro carattere avrei potuto vincere di più e giocare meglio, ma credetemi, ho vissuto comunque emozioni incredibili e oggi ho accanto a me le uniche cose che contano davvero. La mia famiglia, gli amici e zero rimpianti. Adesso comincia il secondo tempo della mia vita, sono curioso e carico di dimostrare prima di tutto a me stesso che posso fare cose belle anche senza l’aiuto dei miei piedi. Grazie a tutti, di cuore”.

GRANDE NOVITÀ: su Telegram riceverete le notifiche per ogni articolo pubblicato da ASROMALIVE CLICCANDO QUI!

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!