Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma: deciso l’obiettivo numero uno per gennaio, è Herrera

Calciomercato Roma: deciso l’obiettivo numero uno per gennaio, è Herrera

Plusvalenze Roma
Pallotta e Monchi ©Getty Images

Calciomercato Roma: deciso l’obiettivo numero uno per gennaio. La riunione di Boston con il presidente Pallotta, a cui hanno partecipato Baldissoni prima e Monchi poi, è servita per organizzare anche il prossimo calciomercato invernale. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la Roma essendo una società che non riesce ancora a coprire i costi tramite il fatturato, deve sempre tenere sotto controllo le uscite. C’è la possibilità di investire per un rinforzo nel corso del calciomercato invernale, ma dovrà partire anche qualcuno, nonostante ci sia stata già la cessione di Strootman a fine agosto.

Il principale indiziato a partire a gennaio, come più volte ripetuto qui su Asromalive.it, è Diego Perotti, che in questo avvio di stagione è stato limitato dai continui infortuni e ha un ingaggio piuttosto pesante di 2.7 milioni di euro. Già cedere Perotti, o utilizzarlo come pedina di scambio, sarebbe molto importante per la gestione dei costi.

Herrera
Hector Herrera ©Getty Images

L’obiettivo numero uno per gennaio

Monchi ha spiegato a Pallotta che a gennaio c’è la possibilità di fare un affare, prendendo un calciatore di grande qualità e quantità come il nazionale messicano Herrera a un prezzo scontato. Herrerà non rinnoverà il suo contratto con il Porto, ormai la trattativa sembra arenata, e c’è la possibilità che il club portoghese decida di incassare qualcosa vendendolo a gennaio. La clausola è di 40 milioni di euro, ma con il contratto in scadenza il prezzo potrebbe scendere fino a 15 milioni di euro. Claudio Vigorelli, l’agente Fifa che cura la mediazione per l’Italia, ha avuto il mandato da Monchi per trattare Herrera già a gennaio.

Possibile scambio col Porto?

Secondo calciomercatoweb.it inoltre, Perotti, in uscita dalla Roma a gennaio, piace molto proprio al Porto che in estate potrebbe perdere a paramentro zero Yacine Brahimi. Il Porto dovrà così cercare il suo sostituto, e così la Roma è pronta a giocarsi proprio la carta Perotti per convincere la squadra portoghese a lasciare partire a gennaio Herrera.

GRANDE NOVITÀ: su Telegram riceverete le notifiche per ogni articolo pubblicato da ASROMALIVE CLICCANDO QUI!

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!