Home Offside Scandalo in Premier League, Sturridge accusato di calcioscommesse

Scandalo in Premier League, Sturridge accusato di calcioscommesse

Getty Images

Proprio nel momento in cui dopo tanti infortuni stava ritrovando il campo e facendo gol con una certa continuità, Daniel Sturridge si trova coinvolto in un problema che potrebbe nuovamente condizionare la sua carriera. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Football Association ha accusato l’attaccante del Liverpool di avere passato a terzi informazioni utili per scommettere su alcune partite.

Il comunicato della Fotball Association è stato spiegato dal Daily Mail: “Sturridge è stato accusato di aver fornito informazioni a terzi, violando così le norme E8 (1) (a) ed E8 (1) (b) nel gennaio passato. La prima stabilisce che un giocatore non può scommettere, né direttamente né indirettamente. Inoltre non può istruire, permettere o consentire a qualsiasi persona di scommettere sul risultato o su qualsiasi altro aspetto riguardante lo sviluppo di una partita oppure il trasferimento dei giocatori, l’assunzione dei dirigenti o le sentenze disciplinari. La regola E8 (1) (b), invece, si riferisce a quando un giocatore fornisce informazioni a qualsiasi persona in merito ad una partita o ad una squadra. Di questo è accusato Sturridge”.

Un portavoce del Liverpool, come pubblicato dal sito “Gazzetta.it” ha chiarito la situazione: “Sturridge ha già dato la sua piena e inequivocabile cooperazione durante questo processo e ha assicurato al club che continuerà a farlo. Ha anche dichiarato categoricamente che non ha mai scommesso sul calcio”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!