Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, Dzeko ammette: “Il gol del 3-3 non si può spiegare”

Roma, Dzeko ammette: “Il gol del 3-3 non si può spiegare”

Edin Dzeko @ Getty Images

Edin Dzeko sperava di festeggiare in modo ben diverso il ritorno al gol e la doppietta rifilata all’Atalanta. E invece la Roma sopra 3-0 si è fatta rimontare e ha portato via da Bergamo un solo punto. Queste le parole rilasciate dall’attaccante bosniaco a Sky Sport e riportate da “Asroma.com”

Tre reti di vantaggio non sono bastate ai giallorossi per portare a casa i tre punti contro l’Atalanta.

“È difficile da spiegare, dopo un primo tempo straordinario siamo delusi per come non abbiamo giocato nel secondo tempo. Il gol dell’1-3 ha dato forza e fiducia all’Atalanta, hanno pensato di poterci riprendere e ci sono riusciti. Hanno giocato secondo tempo incredibile, anche perché va detto che sono una squadra forte. Ma noi nella ripresa non abbiamo giocato, non siamo riusciti a fare due tre passaggi di fila e così non si può giocare”.

Come si fa dopo il rigore fallito da Zapata a prendere gol sempre da lui dopo 40 secondi?

“Non si può spiegare, il rigore sbagliato dovrebbe darti più forza per vincere la partita. Subire gol dopo 45 secondi non si può spiegare”.

Nonostante tutto il quarto posto è ancora lì: riuscirete a centrarlo?

“È mancato il salto di qualità, partite così in cui si va sul 3-0 vanno vinte per forza. Abbiamo perso due punti importanti per tornare al quarto posto. L’Atalanta è una squadra forte, lo ha dimostrato, ma con tutto il rispetto da 3-0 non si può finire 3-3”.

Tu però tornato al gol con una bella doppietta.

“Sicuramente ho passato un periodo difficile. Non ero mai stato fuori così a lungo per infortunio, in più c’è stata la sosta. Ho giocato una partita in due mesi e ho un po’ perso il ritmo partita. Cerco sempre di lavorare al meglio e piano piano sto tornando”.

Ti senti di nuovo al 100%?

“Sto sempre meglio, questi gol mi danno forza e fiducia e spero che gli ultimi quattro mesi saranno migliori dei primi sei”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!