Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma: Sarri e cinque acquisti, sarà rivoluzione

Calciomercato Roma: Sarri e cinque acquisti, sarà rivoluzione

Sarri @ Getty Images

Nonostante la vittoria del Chelsea per 5-0 di ieri contro l’Huddersfield con tanto di doppietta del nuovo arrivato Higuain, il futuro di Sarri a Londra è tutt’altro che scontato.

Come scritto dal “Daily Express”, il presidente del Chelsea Abramovich avrebbe inviato dei messaggi all’allenatore italiano chiedendo i perché della crisi di gioco e risultati. Sarri non ha gradito e il rapporto tra i due si sarebbe già incrinato, tanto che Abramovich ha già pensato a Pochettino come suo possibile sostituto in caso di mancata qualificazione alla Champions League.

Con o senza qualificazione alla prossima Champions League, Sarri potrebbe comunque preferire il ritorno in Italia con la Roma fortemente interessata al suo profilo per il dopo-Di Francesco.

La Roma di Sarri

Daniele Rugani @ Getty Images

Con Sarri alla Roma inizierebbe una mini-rivoluzione. Già il profilo del portiere Olsen non sarebbe molto gradito all’allenatore, che per il suo tipo di gioco predilige un estremo difensore bravo con i piedi. In tal senso tornerebbe d’attualità Cillesen del Barcellona, già sondato dai giallorossi nella scorsa stagione.

In difesa Sarri chiederebbe la conferma di Manolas, un difensore che ha sempre ammirato. Già avviata la trattativa con Mancini dell’Atalanta, Rugani è un altro nome che è stato spesso accostato alla Roma. L’arrivo di Sarri nella capitale – che lo ha già allenato ad Empoli – sarebbe una carta da giocare in più per convincerlo. Se i terzini di spinta alla Roma non mancano, anche in proiezione (vedi Luca Pellegrini), sarebbe indispensabile un regista centrale in grado di dettare i tempi di gioco.

Anche in questo caso la scelta ricadrebbe su un calciatore già sondato la scorsa estate e cioè Veretout della Fiorentina. In attacco potrebbero arrivare dal Napoli Mertens e Callejon che sarebbero ben felici di riabbracciare il loro ex allenatore. Sia il belga che lo spagnolo hanno il contratto in scadenza nel 2020 né finora hanno ricevuto offerte di rinnovo e questo potrebbe facilitare le trattative con il presidente De Laurentiis, anche perché l’intenzione di Ancelotti per la prossima stagione sarebbe quella di optare per altri nomi.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore