Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Stadio della Roma, le dichiarazioni dopo la conferenza stampa

Stadio della Roma, le dichiarazioni dopo la conferenza stampa

Stadio Roma
Stadio della Roma ©Getty Images

STADIO DELLA ROMA DICHIARAZIONI – “Diciamo subito che lo stadio si fa. I cantieri potranno essere aperti dai proponenti già entro la fine di quest’anno”, con queste parole il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha aperto la conferenza stampa di oggi, nella quale viene confermata la costruzione della prima pietra dello Stadio della Roma entro la fine del 2019.

Stadio della Roma, le dichiarazioni

A margine della conferenza, sono arrivate le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti di questo progetto. Di seguito le parole di Mauro Baldissoni, Daniele Frongia e Giovanni Malagò.

Mauro BALDISSONI: “Quello di oggi in realtà è soltanto un passaggio. Stiamo lavorando da tempo con l’amministrazione. La giornata di oggi aveva più un valore mediatico-politico che giuridico. È giusto che l’amministrazione abbia voluto fare degli ulteriori controlli su quella che è l’attendibilità del progetto. Non siamo sorpresi, ci attendevamo un esito positivo, perché nella bozza precedente si diceva che gli studi erano stati fatti in modo professionale. Le criticità erano state riscontrate su alcuni problemi relativi alla città, non al sito che è competenza del proponente, quindi parlavamo di un problema di Roma più che della Roma. La scelta di puntare sui mezzi pubblici ci vede d’accordo, a Milano due anni fa hanno aperto delle linee della metropolitana per facilitare l’accesso a San Siro e gli spettatori sono aumentati in media, è giusto che questo avvenga anche a Roma. È evidente che la facilità di accesso allo stadio, oltre ad essere un punto d’interesse per il Comune, lo è anche per noi. I tempi? Come ha detto anche la sindaca Raggi, continuiamo a lavorare quotidianamente per risolvere quelle che sono le ultime tematiche da indirizzare per la conclusione della convenzione urbanistica tra proponente e amministrazione. Non ci sono temi controversi, immaginiamo di risolvere il tutto in tempi molto ristretti. È tempo che la città e la Roma vedano la costruzione di questo impianto, dopo tutto il tempo ed il lavoro fatto“.

Daniele FRONGIA: “Ci sono ancora dei passaggi da fare molto importanti, sia tecnici che politici, ma naturalmente c’è la volontà politica. Il parere del Politecnico di Torino conferma la bontà del lavoro fatto da Roma Capitale già in sede di conferenza dei servizi chiusa lo scorso anno”.

Giovanni MALAGO: “Le parole della sindaca Raggi sono un’ottima notizia, speriamo sia la volta buona. Ho sempre sostenuto di essere a favore dello stadio della Roma cosi’ come mi auguro che esca presto un progetto di uno stadio della Lazio, per tanti motivi. Se oggi un sindaco ufficialmente dopo questa lunghissima telenovela sullo stadio, che parte da molto lontano, dopo la relazione del politecnico di Torino ufficializza la posa della prima pietra, non può che essere volta buona. Altrimenti sarebbe preoccupante. Diamole fiducia.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore