Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Totti, il futuro alla Roma è un rebus

Totti, il futuro alla Roma è un rebus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56
totti roma
Francesco Totti ©Getty Images

Sono giorni molto importanti per la Roma. La partita di stasera contro il Porto è un bivio molto importante: tornare a un solo anno di distanza tra le prime otto d’Europa darebbe grande lustro al club che consoliderebbe una posizione d’elite nel grande calcio, quello che conta. Una sconfitta invece farebbe pesare l’attuale posizione in campionato, non in linea con le ambizioni di qualificazione in Champions League.

Nell’ultimo periodo Francesco Totti è sempre rimasto dalla parte di Di Francesco, con cui c’è un rapporto sincero. Come riportato dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport”, Totti nella riunione tra dirigenti nel dopo-partita tra Lazio e Roma ha confermato la sua fiducia nell’attuale allenatore: sono i calciatori che dovranno prendersi maggiori responsabilità e portare fuori dai guai la squadra.

Un allontanamento di Di Francesco portebbe all’addio di Monchi, che comunque sembra destinato a lasciare al massimo in estate. Ora la palla passa a Pallotta, che dovrà dare a Totti un ruolo più preciso all’interno della società. Un ruolo in cui avrà maggiore peso sulle scelte tecniche, o una carica istituzionale di maggiore rilievo, visto il suo carisma e la sua autorità, già dimostrata nel dopo partita di Roma-Inter: da allora l’utilizzo del Var nei confronti della Roma è stato più equo, fatta forse eccezione per il derby.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!