Roma, Pallotta duro: “Il tempo delle scuse è finito”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19

Il presidente della Roma James Pallotta prende una dura posizione nei confronti dei calciatori con un messaggio pubblicato sul profilo Twitter del club: “Tutti sanno cosa è andato storto quest’anno e per questo abbiamo dovuto cambiare. Ma il tempo delle scuse è finito. La partita con la SPAL è inaccettabile, quella di oggi è stata anche peggiore. I giocatori devono lottare e mostrare che hanno le palle. Nessuno ha più alibi”