Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, ecco i sacrificati per tenere Zaniolo

Calciomercato Roma, ecco i sacrificati per tenere Zaniolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:45
Zaniolo
Niccolò Zaniolo @ Getty Images

Roma-Zaniolo, torna il sereno. Ieri c’è stato l’incontro tra l’agente del calciatore Claudio Vigorelli e il direttore sportivo giallorosso Massara per il rinnovo del contratto del diciannovenne. L’incontro è stato positivo e le parti si rivedranno a metà aprile: non ci sono motivi per credere attualmente in un mancato accordo tra la Roma e il calciatore, mentre sul futuro di Zaniolo deciderà la società. Il calciatore sta bene a Roma, dove si è ambientato alla grande e dove continuerebbe a giocare con continuità. La società giallorossa deve fare invece due conti a livello economico in caso – sempre più probabile – di mancata qualificazione alle Champions League.

I sacrificati per trattenere Zaniolo

Sia secondo il “Corriere dello Sport” che la “Gazzetta dello Sport”, la Roma per trattenere Zaniolo si vedrebbe costretta in caso di mancata qualificazione alla Champions League a cedere Kostas Manolas e Cengiz Under. Senza Champions League verrebbero a mancare circa sessanta milioni di euro nelle casse giallorosse. Il calciatore che ha più mercato attualmente è proprio Zaniolo, con Manchester City e Real Madrid che sarebbero già pronti a prenderlo per 50 milioni di euro: pagato 4.5 milioni di euro sarebbe una grande plusvalenza, fermo restando che all’Inter spetterebbe il 15% della futura cessione.

Manolas si libererebbe con il pagamento della clausola di 36 milioni di euro, ma visto che lo scarso rendimento della difesa non lo ha risparmiato al momento non ci sono squadre che sembrano disposte a pagarlo per intero. Per Cengiz Under servirebbero almeno 40 milioni di euro, ma le squadre di Bundesliga e Premier League che erano interessate, dopo la stagione anonima del turco – condizionata dall’ultimo infortunio – ci stanno pensando su.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!