Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, sarà rivoluzione in attacco

Calciomercato Roma, sarà rivoluzione in attacco

dzeko schick
Schick e Dzeko © Getty Images

In mezzo ai tanti problemi stagionali non si può affermare che la Roma abbia segnato pochi gol, piuttosto avrebbe dovuto subirne meno. Tra l’altro i giallorossi hanno formato una vera e propria cooperativa del gol con ben 17 calciatori diversi a segno almeno una volta. Paradossalmente però a mancare sono stati i gol più attesi, quelli degli attaccanti. Ed è questo il motivo per cui secondo “La Gazzetta dello Sport” ci sarà una rivoluzione in attacco.

Dzeko, Perotti, Under e anche Schick sono tutti cedibili. Le offerte per il turco non mancano nonostante l’infortunio che gli ha fatto saltare gli ultimi mesi, ma potrebbero non accontentare le richieste della Roma. Nel caso di Perotti c’è da convincere l’argentino che vuole ritardare il suo ritorno in Argentina. Su Schick c’è l’interesse di Borussia Dortmund e Lipsia ma alla fine al momento l’attaccante che più probabilmente lascerà la Roma a fine stagione è Dzeko, destinazione West Ham o Inter.

I nomi in entrata

Per quanto riguarda i possibili arrivi, sia la “Gazzetta dello Sport” che il “Corriere dello Sport” fanno il nome di Thorgan Hazard, fratello di Eden, stella del Borussia Moenchengladbach. In stagione ha segnato 12 gol e fornito 11 assist, ma nonostante il rendimento in calo nel girone di ritorno il club tedesco non intende fare sconti chiedendo 40 milioni di euro.

Come attaccante centrale il nome più caldo è quello di Dario Benedetto, ventottenne del Boca Juniors. Il prezzo del suo cartellino è di 15 milioni di euro, più abbordabile rispetto ad Hazard, ma a Trigoria non tutti sono convinti dell’acquisto.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!